"His Dark Materials" Stagione 2 - Recensione in Anteprima Puntata 5. Disponibile su Sky Atlantic dal 4 Gennaio 2021

SERIE TV

02/01/2021 Release by andrea arcuri

In Sintesi

"His Dark Materials" Stagione 2 - Recensione in Anteprima Puntata 5. Disponibile su Sky Atlantic dal 4 Gennaio 2021

La notizia

"His Dark Materials" Stagione 2 - Recensione in Anteprima Puntata 5.

Disponibile su Sky Atlantic dal 4 Gennaio 2021

 

"The Scholar" può considerarsi una puntata particolarmente...statica. L'episodio è diviso in quattro sezioni: la signora Coulter che esplora il mondo di Will con Lord Boreal, Lyra e Will che tentano di rubare l'Aletiometere, Mary Malone che inizia un suo percorso in maniera più attiva e la reazione del Magistero all'attacco delle streghe. Come personaggi spariscono totalmente le streghe e Lee Scorsesby. A differenza dell'episodio precedente sembra che ogni frammento e storyline abbiamo molto più tempo per respirare e nessuno sembra affrettato tranne forse la parte legata la Magistero che dura meno di dieci minuti. La puntata si prende davvero un bel respiro rallentando le cose fino ad una scena estremamente intensa che unisce molti personaggi nello stesso luogo.  

Inevitabilmente e per poter intrattenere la puntata risulta piena di dialoghi a volte superflui, in alcuni frangenti sarebbe stato meglio il silenzio per rendere al meglio i sentimenti e l'ambiguità di alcuni aspetti dei personaggi. Certo però tutto questo avrebbe rallentato la narrazione che già rischiava di essere troppo lenta di suo. Sarebbe facile dire che "The Scholar" risulti totalmente deludente e forse ha il difetto di avere troppi spiegoni ma alla fine quello che la puntata offre al pubblico è sempre un ottimo livello sia come narrazione sia come intrattenimento.  

Serve fare un'analisi approfondita su Ruth Wilson/Signora Coulter. Non c'è dubbio che l'attrice sia assolutamente geniale nei panni di questo personaggio ma in questa seconda stagione c'è una chiara scelta narrativa nel volerla fare esporre molto di più raccontando motivazioni e fragilità. Succede in più occasioni come nell'incontro/scontro con Lee Scorsesby, in quell'occasione la scena era vibrante e lasciava davvero senza fiato. Questa maggior esposizione risulta in forte contrapposizione con la sua parte cartacea visto che nei romanzi Philip Pullman gli donava maggior mistero lasciandola celata ai lettori. Tutto è una questione di punti di vista e di preferenza personale; da una parte la forza del personaggio sta proprio nel suo mistero mentre dall'altra la sua maggior esposizione al pubblico la rende più umana. 

Mancano ancora due episodi alla conclusione di questa seconda stagione che ha regalato ai suoi spettatori un turbine di emozioni straordinarie. Lyra e Will troveranno forse degli alleati? Il Magistarium farà davvero la sua mossa? La signora Coulter troverà Lyra? Mentre tutte le strade convergono a Cittàgazze anche gli altri personaggi avranno le loro risposte ma non è detto che saranno piacevoli per tutti. La terza stagione è stata confermata e si baserà su "Il Cannocchiale d'Ambra", terzo volume della trilogia scritta da Philip Pullman.

Andrea Arcuri 


Allegati:

news


23/03/2021

Always Publishing - Penny Reid - Motion. Il moto dei cuori

Always Publishing - Penny Reid - Motion. Il moto dei cuori

23/03/2021

SHAKALAB feat SUD SOUND SYSTEM e INOKI - PARASITE - il nuovo singolo disponibile da Venerdì 26 Marzo - il brano anticipa il nuovo album della band

SHAKALAB feat SUD SOUND SYSTEM e INOKI - PARASITE - il nuovo singolo disponibile da Venerdì 26 Marzo - il brano anticipa il nuovo album dell

23/03/2021

HIMORTA - LA CARTA DEL FUOCO. Il nuovo fumetto Dal 30 marzo disponibile in tutte le librerie e da oggi preordinabile in tutti gli store online

HIMORTA - LA CARTA DEL FUOCO. Il nuovo fumetto Dal 30 marzo disponibile in tutte le librerie e da oggi preordinabile in tutti gli store onl