L'agricoltura idroponica

L'agricoltura idroponica

Coltivazioni fuori dal suolo

01/11/2017 Release by Agricoltura 2.0

In Sintesi

Per coltivazione idroponica s’intende una delle tecniche di coltivazione fuori suolo: la terra è sostituita da un substrato inerte...

La notizia

Per coltivazione idroponica s’intende una delle tecniche di coltivazione fuori suolo: la terra è sostituita da un substrato inerte (argilla espansa, perlite, vermiculite, fibra di cocco, lana di roccia, zeolite, ecc.).

La pianta viene irrigata con una soluzione nutritiva composta dall’acqua e dai composti (per lo più inorganici) necessari ad apportare tutti gli elementi indispensabili alla normale nutrizione. La tecnica è altrimenti conosciuta con il termine di idrocoltura.


Allegati:

ImpattoZero srl news


16/07/2018

Record Franchising

Crescono le imprese affiliate in franchising in Italia e aumenta il numero di occupati e punti vendita, in larga parte sono realtà giovanili

16/04/2018

L'estrattore solare può estrarre l'acqua dall'aria secca del deserto

I ricercatori del MIT e dell'Università californiana di Berkeley hanno trovato l'acqua nel punto più improbabile: l'aria del deserto.

03/04/2018

Tecnologia o2aqua

Il team di Agricoltura 2.0, presenta la tecnologia Aquaponica: o2aqua.