Quale estintore acquistare per il tuo negozio.

Quale estintore acquistare per il tuo negozio.

Antincendio

01/01/2017 Release by Studio SAMA

In Sintesi

Sai quale estintore acquistare per il tuo negozio?

La notizia

Il D.M. del 10/03/1998 riporta i criteri per effettuare la valutazione specifica del rischio incendio nella propria attività e determinare cosi le misure di prevenzione incendio necessarie, tra cui per esempio, numero, tipologia e posizione degli estintori.

Nella valutazione vengono considerate:
- caratteristiche di infiammabilità delle sostanze presenti;
- possibilità di sviluppo di incendio;
- probabilità di propagazione dell'incendio.

L'estintore è solo una delle misure antincendio eventualmente necessarie. Il più diffuso, per una piccola attività a rischio di incendio basso, è quello a polvere da 6 kg ABC. Occorre fissarlo a muro tramite l'apposita staffa (altezza leva 1,5 m) in posizione ben visibile (non dimenticate la relativa segnaletica) e facilmente reperibile in funzione dell'articolazione del locale.

Si sottolinea che la scelta dell'estintore, insieme alle altre misure di prevenzione incendi eventualmente necessarie, devono essere preventivamente desunte da apposita valutazione specifica.


Allegati:

Studio SAMA Srl news


04/01/2017

Addetto antincendio rischio Basso, Medio o Alto

Il livello di rischio dichiarato nell'apposita valutazione corrisponde al tipo di corso che gli addetti antincendio dovranno frequentare

01/01/2017

Valutazione dei rischi

Dopo quanto tempo occorre aggiornare la valutazione dei rischi?

01/01/2017

Formazione specifica per lavoratori

Come faccio a capire quale corso devo fare?