Con il clima change anche la nostra erba è sempre più verde

Con il clima change anche la nostra erba è sempre più verde

IL GIORNALIERO

28/09/2016 Release by Nuova Energia

In Sintesi

Se cambia il clima, devono cambiare anche le nostre piccole attenzioni nei confronti del verde manto dei nostri piccoli giardini.

La notizia


28 SETTEMBRE 2016 - Ora e sempre resilienza! Se cambia il clima, devono cambiare anche le nostre piccole attenzioni nei confronti del verde manto dei nostri piccoli giardini. “L'aumento delle temperature - informa una nota stampa di un prestigioso produttore di attrezzi da gardening - richiede interventi sul giardino fino a novembre inoltrato. Si allunga la stagione di manutenzione e il taglio del prato non è più un optional”.
E in queste condizioni non ci sono più scuse per tacitare la propria coscienza ecologica: “Occorre scegliere attrezzi a inquinamento zero” (nella fattispecie funzionanti a batteria e non con insensibili motori a scoppio, alimentati da idrocarburi n.d.r.).
Con buona pace delle caldarroste, il climate change si contrasta anche vincendo la pigrizia e con una massiccia dose di resilienza personale.

P.S. Il mese di settembre 2016 quasi lo ha fatto apposta: pare essere stato più piovoso e meno caldo del precedente 2015. Come a dire... più autunnale. Ottobre si vedrà.


Allegati:

editricealkes news


27/09/2016

Biometano: a che punto siamo. La regola, le filiere, le barriere

È dedicata a questo vettore energetico rinnovabile l’ultima pubblicazione curata dai ricercatori di RSE, attualmente in corso di stampa

13/09/2016

Un mattoncino alle volta...si arriva a 800mila

Ha ricostruito un trattore agricolo a dimensioni reali,