PULIZIA DEI PAVIMENTI FLOTTANTI

PULIZIA DEI PAVIMENTI FLOTTANTI

Pulizie e Servizi

09/05/2016 Release by Barone Service Communications

In Sintesi

MEZZI D'OPERA E CRITERIO OPERATIVO DA ESEGUIRE PER LA PULIZIA DEI PAVIMENTI FLOTTANTI

La notizia



Questo tipo di pavimentazione viene installata per consentire la realizzazione, sotto il piano di calpestio, dell’intercapedine, necessaria per l’inserimento di cavi elettrici ed impiantistica varia, per il funzionamento di materiali elettronici sofisticati ed installati sopra la superficie.

Il pavimento è composto di materiale ad alta conducibilità elettrica tale da scaricare, tramite apposito impianto, le correnti elettrostatiche che, formatesi nell’ambiente, possono essere deleterie per gli elaboratori elettronici.

Su questi pavimenti si deve evitare l’inceratura , in quanto il film protettivo da essa creato, eliminerebbe l’effetto di conduzione elettrica prevista per tale tipologia di pavimento.

Su tali pavimentazioni sono quindi da escludere anche i lavaggi con soluzione acquosa, in quanto l'acqua penetrando negli interstizi dei “quadrotti”, può danneggiare le strutture e creare corto circuiti o danni agli impianti sottostanti, oltre che alterare la percentuale d’umidità ambientale, necessaria al buon funzionamento delle apparecchiature elettroniche.

 

MEZZI D’OPERA


 Attrezzature e macchinari
Scopa a frange con base formata da filamenti di cotone per una maggiore adattabilità alle possibili irregolarità dei pavimenti
Monospazzola ad alta velocità, di 50cm di diametro, accessoriata con piatto trattenitore flessibile, sistema d’ancoraggio fisso per il disco che gira a 400 gg/mm, e con erogatore spray incorporato
Aspiratore dorsale per la depolveratura per la superficie sottostante il piano di calpestio
Ventose per il sollevamento dei quadrotti che costituiscono la pavimentazione flottante


Materiale d’uso
Garze di cotone lavabili e umidificate di volta in volta, avvolte attorno alle frange della scopa, per raccogliere ed incorporare le polveri depositate sui pavimenti.
Disco speciale, identificativo dal colore rosso, con trama in grado di incorporare lo sporco raccolto dal pavimento.


Prodotti chimici
Emulsione spray coadiuvante l’azione di microlevigatura e di rimozione dello sporco superficiale, esercitata dal disco.



 


Allegati:

Barone Service news


04/05/2016

La scelta delle attrezzature nel servizio

SCELTA DI ATTREZZATURE AD IMPIEGO MANUALE O ELETTROMECCANICO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA

04/05/2016

La qualità dei servizi e prodotti Barone Service

Barone service info : La selezione dei prodotti da utilizzarsi per l’espletamento del servizio di pulizia e le caratteristiche funzionali